Materiali plastici caricati con fibra di carbonio

Le fibre di rinforzo in carbonio sono state prodotte su scala industriale e utilizzate come additivo per i materiali plastici a partire dalla metà degli anni settanta. Sono composte per più del 90% da carbonio puro.

Grazie al loro elevato modulo elastico, le fibre di carbonio sono ideali per applicazioni in cui la rigidità è tra i requisiti più importanti. Mentre le fibre di vetro e aramidiche sono degli ottimi isolanti elettrici, le fibre di carbonio sono elettroconduttive. I compositi con alte quantità di fibre non sono quindi isolanti elettrici, tuttavia, a meno che il materiale non sia stato specificamente progettato per applicazioni elettricamente attive, è possibile la conducibilità elettrica non sia uniforme in tutto il materiale. Rispetto alle fibre di vetro, le fibre di carbonio sono particolarmente adatte per applicazioni a basso attrito soggette a usura da scorrimento, poiché aumentano notevolmente la durata del materiale e nel contempo risultano meno abrasive sulla controparte.

Polyamid Plastic Material TECAMID 66 CF20 black

TECAMID 66 CF20 black

Il PA 66 CF20 è una PA 66 caricata al 20% con fibre di carbonio che Ensinger produce con il nome commerciale TECAMID 66 CF20 black...
PEEK Medical Plastic Material TECAPEEK MT CF30 black

TECAPEEK CF30 black

Il PEEK CF 30 è un materiale a base PEEK caricato al 30% con fibre di carbonio che conferiscono al materiale un elevato livello di rigidità e resistenza al creep.
Polyphenylensulfide PPS Plastic Material TECATRON CM CF15 GR10 TF10 black (XP-83)

TECATRON PPS CM XP83 black

Questo è un PPS stampato a compressione modificato con l'addizione del 10% rispettivamente di fibra di carbonio, grafite e PTFE per ottenere caratteristiche di scorrimento e resistenza all’usura migliorate.