Soluzioni in plastica per l’industria aerospaziale

Ensinger vanta molti anni di esperienza nel fondere conoscenze tecniche e commerciali per soddisfare le complesse esigenze dell'industria aerospaziale in merito a materiali e soluzioni. I materiali plastici ad alte prestazioni contribuiscono a rendere le applicazioni più efficienti e competitive in molti ambiti industriali.

Le caratteristiche dei materiali Ensinger soddisfano i requisiti tecnici per molti dei sistemi e sottosistemi utilizzati negli odierni velivoli compositi ultra-moderni. I vantaggi dell’utilizzo di materiali più leggeri per produrre aerei a basso consumo di carburante e a basse emissioni sono chiari, ma si può beneficiare anche di una vita operativa più lunga dei componenti. Inoltre, i nostri materiali plastici tecnici non sono soggetti a corrosione negli ambienti operativi dell’aeronautica.

Le eccellenti proprietà dei polimeri ad alte prestazioni includono il peso ridotto e un’elevata resistenza meccanica. Si può ottenere una riduzione significativa di peso nel passaggio da alluminio/acciaio, poiché molti dei nostri materiali hanno una densità di circa 1,3 g/cm3 – rispetto all’alluminio che ha una densità di 2,7 g/cm3.

Materiali plastici per aeronautica

Grazie alla stretta collaborazione con molte società e produttori di sistemi del settore aerospaziale, il team di Ensinger ha sviluppato nel corso degli anni un’enorme competenza come fornitore dell’industria aerospaziale, creando ottime soluzioni in materiali plastici ad alte prestazioni, approvati per l'utilizzo nell’industria aeronautica. L’esperienza Ensinger nel settore industriale deriva dal fatto di lavorare insieme ai fornitori di primo livello preferiti dall’industria stessa.

Ensinger fornisce una vasta gamma di componenti per aerei utilizzati nei sistemi dei carrelli di atterraggio. Tutti i produttori di velivoli hanno scelto di beneficiare dell’utilizzo dei polimeri in sostituzione dei metalli in maniera significativa per questa applicazione. Abbiamo una vasta gamma di materiali che sono stati testati e approvati in conformità con le specifiche dei clienti del settore aerospaziale. Inoltre, i materiali Ensinger possono essere testati, certificati e approvati per soddisfare i vostri requisiti specifici e stringenti - dal controllo delle materie prime fino all’ispezione finale dei componenti per l’industria aerospaziale lavorati o semilavorati.

Soluzioni per l’industria spaziale 

In qualità di fornitore per l’industria aerospaziale, Ensinger offre materiali plastici adatti per diverse applicazioni. Nei satelliti, i materiali plastici vengono usati per realizzare componenti di sistemi con impiego in pannelli solari, blocchi isolanti per cavi e  piattaforme.

I materiali Ensinger possono essere sottoposti agli specifici test richiesti dagli utenti finali al fine di soddisfare gli stringenti requisiti dell’industria aerospaziale. I requisiti comuni soddisfatti dai materiali Ensinger forniti all’industria aerospaziale sono: elevata resistenza meccanica in condizioni di forte vibrazione, basso/bassissimo degasaggio nel vuoto e resistenza ad alti livelli di radiazioni. Ensinger ha lavorato con società come la Airbus Defence and Space e con altri istituti/università del settore aerospaziale.


Vantaggi PER l’industria aerospaziale

Competenza AS/EN-9100 a vostra disposizione

Il gruppo Ensinger ha tre officine meccaniche attive nella produzione di particolari finiti per l’industria aerospaziale situate in Francia, Regno Unito e Germania. Due di queste sono certificate secondo lo standard AS/EN-9100.

Ottenete ciò di cui avete bisogno 

Le officine Ensinger sono in grado di supportare i vostri progetti attraverso la produzione di particolari a disegno complessi lavorati meccanicamente che soddisfano i più rigorosi standard in ambito di tolleranze e finiture superficiali.

Plug and play

La nostra rete globale di esperti composta da personale altamente qualificato si assicurerà che i vostri componenti, per quanto complessi, giungano da voi in tempo e senza problemi tecnici.

Quando il gioco si fa duro

Le applicazioni per esterni sono esposte a forti influenze atmosferiche. Grazie a materiali plastici resistenti all’acqua e ai raggi UV, in grado di far fronte all'aggressione degli agenti ambientali, la vita dell’applicazione sarà notevolmente prolungata.

Economici e funzionali

I particolari finiti non necessitano di ulteriori trattamenti protettivi - i materiali plastici, se scelti correttamente, sono resistenti a tutti i principali grassi e carburanti usati e non sono soggetti a corrosione nell'ambiente di esercizio.
Ensinger Nufringen stock shapes warehouse

Sempre pronti

L'offerta dei materiali Ensinger per il settore aeronautico è vantaggiosa come tempi e come costi: i vostri particolari infatti possono essere prodotti con materiale disponibile a magazzino, con tempi di consegna brevi, ma che è stato prodotto in elevati volumi, facendo economia di scala. 

Soluzioni per l’industria aerospaziale

Materiali ad alta resistenza meccanica

Nella selezione dei materiali plastici per l’industria aerospaziale, la resistenza meccanica specifica è un indicatore chiave per i materiali ad alte prestazioni meccaniche. Essa indica la resistenza meccanica del materiale in relazione alla sua densità e dunque il rapporto resistenza/peso.

Materiali resistenti alle radiazioni

In base al settore di applicazione, i materiali plastici possono venire a contatto con diversi tipi di radiazioni. Le coperture esterne di aerei o alcuni componenti di satelliti sono esempi di applicazioni in cui la resistenza alle radiazioni è molto importante. 

Materiali elettricamente isolanti

Per i materiali plastici usati in elementi di propulsione, unità di controllo o carrelli di atterraggio, un buon isolamento elettrico è essenziale.

Materiali resistenti alla fiamma

Abbiamo prodotti che rispondono ai requisiti di resistenza al fuoco secondo la norma FAR 25.853. Questi materiali sono costantemente sottoposti a test di infiammabilità, densità di fumo e tossicità. Molti materiali sono quindi adatti anche per applicazioni all'interno della cabina.

Materiali conduttivi

La dissipazione delle cariche elettrostatiche è essenziale nelle applicazioni per l’industria aerospaziale in cui sono presenti componenti elettronici altamente sensibili.

Materiali resistenti al calore

Molte applicazioni con materiali plastici per l’industria aerospaziale richiedono materiali resistenti al calore che abbiano allo stesso tempo una buona resistenza all’invecchiamento.

Materiali a basso degasaggio

Le proprietà di degasaggio sono molto importanti nella scelta di materiali per applicazioni aerospaziali che saranno esposte al vuoto.

Semilavorati plastici per l’industria aerospaziale

Molti dei nostri materiali sono stati approvati dai più importanti costruttori di velivoli, come ad esempio:
PEEK Plastic Material TECAPEEK natural

TECAPEEK natural

Polietereterchetone (PEEK) - Il TECAPEEK natural è un termoplastico semicristallino ad alte prestazioni idoneo per alte temperature prodotto da Ensinger...
Polyamid Plastic Material TECAMID 66 natural

TECAMID 66 natural

La poliammide 66 ha buona rigidità, durezza, resistenza all'abrasione, resistenza termica e stabilità dimensionale. Inoltre, il nylon 66 possiede resistenza all’abrasione straordinaria e basso attrito...
Acetal Delrin POM Plastic Material TECAFORM AD natural

TECAFORM AD natural

Il POM-H è un omopolimero dell’acetalica prodotto da Ensinger con il nome commerciale TECAFORM AD natural. Questo omopolimero della resina acetalica ha caratteristiche di scorrimento eccezionali e buone proprietà di resistenza all’usura.

Esempi applicativi nel Settore Aerospaziale

Bepi Colombo Polyimide parts TECASINT

Distanziatore termico

in TECASINT

Con BepiColombo su Mercurio

Il materiale TECASINT di Ensinger è parte della prima missione europea su Mercurio con BepiColombo. I veicoli spaziali per la missione dipendono dal funzionamento del sistema di controllo termico (TCS), che mantiene tutti i sistemi che compongono il veicolo entro un range di temperature accettabile durante ogni fase della missione. Un componente del TCS è un distanziatore termico che funziona da barriera contro alte temperature e radiazioni. Questo distanziatore termico è una piastra a forma di anello realizzato in TECASINT.
 
Greaser plug POM aerospace TECAFORM AH
Acetal Delrin POM Plastic Material TECAFORM AD natural

Pistone ingrassatore

in TECAFORM AD natural

Lubrificazione efficiente per il carrello di atterraggio

Il carrello di atterraggio dell’aeromobile supporta l’intero peso di un veicolo aereo durante l’atterraggio e le operazioni a terra. Tutti i montanti e tiranti di articolazione del carrello di atterraggio necessitano di lubrificazione per poter operare in sicurezza. Il lubrificante viene trattenuto in ognuno di questi giunti di articolazione dal pistone ingrassatore in TECAFORM AD (POM-H) Ensinger. 
Bushings and cages TECAPEEK PVX black
PEEK Plastic Material TECAPEEK PVX black

Sistema di frenata elettrica

in TECAPEEK PVX

Frenata sicura con PEEK modificato

Nei moderni aerei passeggeri, l’uso di sistemi di frenata elettrica è considerato uno strumento per ridurre la manutenzione e aumentare l’affidabilità. Le sfide ingegneristiche per produrre questi nuovi sistemi richiedono polimeri con proprietà di resistenza all’usura e al carico. Queste proprietà sono offerte da TECAPEEK PVX di Ensinger.

Domande frequenti sui materiali plastici per l’industria aerospaziale