Backup rings

Guarnizioni e anelli di rinforzo per l’industria Oil & Gas 

Nell’industria oil & gas, si usano gli anelli di tenuta per impedire a polvere, sporco, acqua e altre sostanze dannose di penetrare e danneggiare i macchinari. Le guarnizioni sono un componente vitale per aiutare a proteggere i vari componenti tra cui cuscinetti a sfera a tenuta stagna, a manicotto e a rulli. È fondamentale assicurare che venga utilizzato il materiale più appropriato per produrre le guarnizioni in base all’ambiente in cui saranno operative poiché ambienti diversi possono richiedere materiali con gradi diversi di resistenza ad agenti chimici e temperature.

Condizioni difficili

In ogni ambito della prospezione nel settore oil & gas, la scelta dei materiali più adatti è fondamentale per applicazioni di tenuta efficaci. Il processo produttivo nel settore oil & gas richiede sistemi di tenuta in grado di operare anche a livelli di temperatura e pressione molto elevati. Le temperature più elevate e l’esposizione a tali temperature ha creato il bisogno di materiali che possano resistere in queste condizioni difficili. Queste condizioni estreme richiedono materiali che fungano da complemento o rinforzo per gli elastomeri per garantire il giusto livello di tenuta. I materiali comunemente usati in questi sistemi offrono un ampio portfolio di qualità termiche e chimiche, tuttavia, le loro scarse proprietà meccaniche possono portare all’estrusione attraverso le fessure di sigillatura durante l’operatività.  Per questo, la necessità di ridurre le fessure di sigillatura è essenziale per ridurre tempi di inattività e costosa manutenzione, che potrebbero risultare difficili a causa dell’ambiente.

Margine di miglioramento

I termoplastici ad alte prestazioni vengono solitamente utilizzati per applicazioni di tenuta e rinforzo nell’industria oil & gas per via delle loro proprietà. PTFE e PPS vengono spesso usati per le applicazioni di tenuta perché hanno un’eccezionale resistenza chimica e resistono in ambienti difficili, tuttavia, dove il creep è un fattore importante, il PEEK potrebbe essere più adatto del PTFE che ha un basso coefficiente di attrito.

Il PEEK è solitamente preferito per le applicazioni di tenuta perché resiste a temperature estreme e agli agenti chimici che si ritrovano spesso negli ambienti a temperature e pressione elevate. Il TECAPEEK (PEEK) di Ensinger ha dimostrato di possedere le proprietà meccaniche necessarie per essere utilizzato come anello di rinforzo di queste guarnizioni o addirittura come guarnizione. Maggiore sicurezza è data dal fatto che i prodotti TECAPEEK di Ensinger possono ottenere la conformità all’utilizzo nelle difficili applicazioni del settore oil & gas in base alle specifiche EN ISO 23936-1:2009 e NORSOK M-710 Ed. 3. 

La scelta di utilizzare materiali plastici per questa applicazione può presentare numerosi vantaggi. L’impiego di termoplastici può portare a ridurre i tempi di inattività e la manutenzione migliorando anche l’affidabilità. Pertanto, i clienti possono beneficiare della possibilità di raggiungere nuove profondità nella prospezione di nuovi giacimenti, prima irraggiungibili.

Termoplastici ad alte prestazioni per Guarnizioni e Anelli di rinforzo

Polytetrafluoroethylene Teflon Plastic Material TECAFLON PTFE natural

TECAFLON PTFE natural

Il PTFE è uno dei fluoropolimeri più comunemente utilizzati in un’ampia gamma di applicazioni. È il materiale solitamente prescelto per applicazioni di scorrimento e...
Polyphenylensulfide PPS TECATRON GF 40 natural

TECATRON natural

Il polifenilensolfuro (PPS) - TECATRON - è un termoplastico per alte temperature. Il PPS è un polimero molto resistente con elevata resistenza meccanica e rigidità ...
PEEK Plastic Material TECAPEEK natural

TECAPEEK natural

Polietereterchetone (PEEK) - Il TECAPEEK natural è un termoplastico semicristallino ad alte prestazioni idoneo per alte temperature prodotto da Ensinger...

Oltre a questo, le proprietà meccaniche dei materiali plastici Ensinger possono essere ulteriormente migliorate con l’introduzione di cariche come i rinforzi in vetro e carbonio che li arricchiscono di nuovi vantaggi rispetto ad altri materiali.