food safe, food compliant plastic material

Materiali plastici sicuri per il contatto alimenti

La conformità per il contatto alimenti dei materiali plastici è per Ensinger una priorità assoluta. L’attenzione riservata a questo settore si riflette nella conformità dei nostri semilavorati alle principali normative relative al contatto diretto con gli alimenti: approvazione FDA per le materie prime, conformità a Reg. CE 1935/2004, Reg. UE 10/2011 (test di migrazione eseguiti sui semilavorati), Reg. CE 2023/2006, regolamentazioni per il mercato cinese GB 4806.1-2016, GB 4806.6-2016 e GB 9685-2016  e tracciabilità completa del prodotto per tutti i Paesi. 
Il nostro sistema di gestione della qualità è allineato con gli standard internazionali e saldamente radicato nelle nostre procedure aziendali. Oltre ad avere la certificazione DIN EN ISO 9001, Ensinger GmbH è certificata per i prodotti medicali
secondo lo standard DIN EN ISO 13485 e produce i semilavorati plastici 
destinati al contatto con alimenti in conformità ai requisiti del regolamento CE 2023/2006 sulle buone pratiche di fabbricazione (GMP) per materiali e oggetti del settore alimentare.

Materiali plastici certificati per applicazioni alimentari

Ensinger fornisce dichiarazioni di conformità per il contatto con alimenti per i polimeri tecnici più comunemente impiegati nelle applicazioni dell’industria alimentare. Per rispondere a esigenze specifiche del mercato, offriamo ai nostri clienti una gamma certificata molto ampia di polimeri e di formati come prodotti standard disponibili a magazzino, senza alcuna distinzione tra food grade e industrial grade. Questo evita ai clienti che servono anche altri segmenti oltre all’industria alimentare  la necessità di sdoppiare il magazzino, con conseguenti risparmi in termini di costi e spazi per l'allocamento del materiale.

Food grade plastics in bakery machine

Per garantire la tracciabilità completa del prodotto, contestualmente alla spedizione dei semilavorati forniamo al cliente una dichiarazione di idoneità al contatto con alimenti. Il pacchetto informativo include la conformità ai requisiti dei regolamenti europei (CE 1935/2004, UE 10/2011 con test di migrazione eseguiti sui semilavorati e CE 2023/2006), l'idoneità FDA per le materie prime e la conformità alla regolamentazione per il mercato cinese GB 4806.1-2016, GB 4806.6-2016 e GB 9685-2016. 

Materiali per il contatto con alimenti adatti per l’industria alimentare

La nostra gamma di prodotti standard offre numerosi semilavorati pensati ed ottimizzati per le esigenze tecniche di sicurezza ed efficienza tipiche dell’industria alimentare. Questi materiali rispondono ai requisiti dei più recenti regolamenti CE, China e sono conformi alla normativa FDA per le materie prime.
Qui di seguito alcuni dei materiali idonei al contatto alimenti disponibili a magazzino:
Acetal POM Plastic Material TECAFORM AH natural

TECAFORM AH natural

La resina acetalica TECAFORM AH natural è un POM-C non caricato con un equilibrio unico di proprietà fisiche non disponibili nella maggior parte degli altri termoplastici.
PET Plastic Material TECAPET white

TECAPET white

Il TECAPET white è formulato per offrire maggiore tenacità e migliore lavorabilità alle macchine utensili. Il materiale offre anche eccellenti caratteristiche di scorrimento e resistenza all’usura oltre a un basso coefficiente di attrito...
PEEK Plastic Material TECAPEEK natural

TECAPEEK natural

Polietereterchetone (PEEK) - Il TECAPEEK natural è un termoplastico semicristallino ad alte prestazioni idoneo per alte temperature prodotto da Ensinger...

Applicazioni che richiedono materiali plastici per alimenti

I materiali plastici certificati al contatto alimenti possono essere impiegati per la realizzazione di numerose applicazioni negli impianti e nei macchinari per la lavorazione della carne, del pesce e del pollame. Inoltre, grazie ai semilavorati Ensinger per l’industria alimentare è possibile incrementare produzione, velocità e sicurezza nelle industrie dei prodotti lattiero-caseari, da forno e della pasticceria confezionata.

Le applicazioni più comuni comprendono:

  • Ingranaggi
  • Boccole
  • Componenti plastici per sistemi di riempimento, miscelazione e porzionamento